Dust App

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

CONTRATTO
CONDIZIONI GENERALI
Art. 1 – Oggetto del Contrattobr

a. Il presente contratto ha ad oggetto l’utilizzo del servizio di applicazione denominato “DustApp”.
b. Tramite le condizioni generali qui di seguito indicate si definisce e si regola il rapporto contrattuale tra Giovanni Romano (d’ora innanzi, anche solo per brevità, denominato “Proprietà), con sede in Orbassano, Torino - Italia, in qualità di proprietario del sito www.dustapp.com nonché concessionario/gestore del servizio dell’applicazione denominata “DustApp” e gli utenti (d’ora innanzi per brevità denominati “Cliente”).
c. Il sistema di utilizzo dell’applicazione per telefoni cellulari smartphone è basato su un software sviluppato direttamente dalla società Ovolab srl.
d. La Proprietà è detentrice esclusiva, sul territorio nazionale ed internazionale, del servizio “DustApp”, del logo, delle funzioni interattive, del design, dello script e della grafica.
e. Il servizio di applicazione “DustApp” utilizza tecniche idonee alla criptazione dei messaggi di testo inviati, nonché del materiale in esso contenuti (video, foto, link) nonché dei messaggi di testo ricevuti salvaguardando e preservando i dati personali del Cliente.
f. Il Cliente è ritenuto in ogni caso unico e solo responsabile dell’utilizzo del servizio di applicazione “DustApp”.
g. Il Cliente deve confermare, sotto piena ed esclusiva responsabilità personale, di aver compiuto il sedicesimo anno di età ovvero di essere in possesso del consenso dei genitori o del tutore, di essere pienamente capace di intendere e di volere.

Art. 2 – Modalità di utilizzo del servizio

a. Il Cliente potrà accedere al servizio di applicazione “DustApp” mediante la registrazione di un account a seguito dell’inserimento delle proprie credenziali, quali un nome utente, una password, un indirizzo email ed il numero telefonico.
h. Il servizio “DustApp” consente al Cliente l’invio di messaggi, fotografie e video ai destinatari selezionati dalla lista dei contatti presente sul dispositivo.
a. Il Cliente potrà inserire una fotografia nel proprio profilo utente che sarà accessibile agli altri utenti iscritti al servizio “DustApp” e presenti nella lista dei contatti del Cliente.
b. Il Cliente è tenuto a mantenere riservate le informazioni sull’account e sulla password ed è responsabile di ogni attività svolta con il proprio nome utente.
c. Il Cliente non può utilizzare l’applicazione/servizio “DustApp” per fini illegali o non autorizzati. In tal caso, la Proprietà si riserva il diritto di disattivare il nome utente ed il servizio connesso.
i. Il cliente è responsabile in via esclusiva di informazioni, dati, foto, video, link inviati tramite il servizio di applicazione “DustApp”. La Proprietà si riserva il diritto, ma non l’obbligo, di rimuovere i contenuti e gli account che essa ritiene di contenuto illegale, offensivo, diffamatorio, osceno e che violi le presenti condizioni contrattuali.
j. Il Cliente non potrà in alcun modo e per alcuna ragione decodificare, alterare o modificare il servizio di applicazione “DustApp”.
k. Al Cliente è fatto espresso divieto di utilizzare sistemi automatizzati finalizzati all’invio di messaggi al server di “DustApp”.
l. Le condotte di cui ai precedenti punti, anche sotto il profilo del mero tentativo, e quelle volte altresì a violare i diritti di copyright, marchi, ed altri diritti di proprietà intellettuale, o diritti alla protezione dei dati personali di terzi soggetti, sono severamente vietate e costituiranno grave inadempimento al presente contratto.
m. La Proprietà si riserva il diritto di sospendere l’accesso al servizio da parte del Cliente oltre alla facoltà di denunciare il Cliente alle Autorità, in ogni sede competente, al fine di impedire il perpetuarsi delle condotte sovra descritta e di tutelare i propri diritti.

Art. 3 – Diritti e doveri della Proprietà

a. La Proprietà ha il diritto di utilizzare tutte le informazioni che essa riceve dal Cliente al momento della registrazione dell’account al fine di favorire l’accesso del cliente al servizio di “DustApp”;
b. La Proprietà ha altresì il diritto di registrare le informazioni fornite dal cliente onde consentire a quest’ultimo di non dover procedere alla registrazione in occasione di ogni accesso;
c. La Proprietà si impegna a non divulgare a terze persone, al di fuori del servizio fornito, ed utilizzato dal cliente, le informazioni da quest’ultimo inserite al momento della registrazione.
d. La Proprietà, mediante il servizio di applicazione “DustApp”, avrà diritto di accedere alle informazioni fornite dal cliente nonché all’elenco dei contatti e/o rubrica telefonica contenuti nel dispositivo mobile del Cliente laddove ciò risulti necessario al fine di somministrare un corretto servizio.
e. La Proprietà, mediante il servizio di applicazione “DustApp”, su consenso del cliente, è autorizzata a condividere le informazioni personali di quest’ultimo con altre società, o terzi fornitori di servizi, per fini commerciali.
f. E’ fatto espresso divieto alla Proprietà di divulgare, per qualsiasi motivo e fine, anche di carattere commerciale, il contenuto dei messaggi inviati e ricevuti dal Cliente.

Art. 4 – Diritti e doveri del Cliente

a. Al fine di poter accedere al servizio / applicazione “DustApp” e all’utilizzo dello stesso il Cliente / utente è tenuto ad accettare esplicitamente, mediante una specifica opzione resa disponibile dall’interfaccia col cliente stesso, le presenti condizioni contrattuali le quali costituiranno un contratto valido tra il cliente medesimo e la Proprietà.
b. In caso di mancata accettazione delle condizioni contrattuali il Cliente non potrà accedere ed utilizzare il servizio di applicazione in oggetto.
c. Le presenti condizioni si intendono accettate dal cliente al momento della registrazione di un account mediante l’inserimento delle credenziali del cliente, quali un nome utente, una password, un indirizzo email ed il numero telefonico.
d. Il Cliente è tenuto a mantenere riservate le informazioni sull’account e sulla password ed è responsabile di ogni attività svolta con il proprio nome utente.
e. Il Cliente non può utilizzare l’applicazione/servizio “DustApp” per fini commerciali, illegali e/o comunque non autorizzati.
f. E’ fatto espresso divieto al Cliente di inviare e/o utilizzare materiale illegale, osceno, diffamatorio, calunnioso, minatorio, offensivo, a sfondo razzista, che costituisca ipotesi di reato o che comunque possa anche soltanto incitare la commissione di condotte sanzionabili penalmente.
g. Nei casi sovra indicati la Proprietà non sarà ritenuta in alcun modo responsabile e si riserva sin da ora il diritto di disattivare il nome utente ed il servizio connesso.
h. Il Cliente è responsabile in via esclusiva di informazioni, dati, foto, video, link inviati tramite il servizio di applicazione “DustApp”. La Proprietà si riserva il diritto, ma non l’obbligo, di rimuovere i contenuti e gli account che essa ritiene di contenuto illegale, offensivo, diffamatorio, osceno e che violi le presenti condizioni contrattuali.
i. Il Cliente non potrà in alcun modo e per alcuna ragione decodificare, alterare o modificare il servizio di applicazione “DustApp”.
j. Al Cliente è fatto espresso divieto di utilizzare sistemi automatizzati finalizzati all’invio di messaggi al server di “DustApp”.
k. Le condotte di cui ai precedenti punti, anche sotto il profilo del mero tentativo, e quelle comunque volte a violare i diritti di copyright, marchi, ed altri diritti di proprietà intellettuale, o diritti alla protezione dei dati personali di terzi soggetti, sono severamente vietate e costituiranno grave inadempimento al presente contratto.
l. Qualora il Cliente ponga in essere alcuna delle condotte sovra descritte ed espressamente vietate la Proprietà si riserva il diritto di sospendere l’accesso al servizio da parte del Cliente oltre alla facoltà di denunciare quest’ultimo alle Autorità, in ogni sede competente, al fine di impedire il perpetrarsi della condotta sovra descritta e al fine di tutelare i propri diritti.

Art. 5 - Clausola risolutiva espressa

a. La violazione degli obblighi da parte del Cliente ovvero la commissione delle condotte di cui al precedente punto 4) del presente contratto comporterà la risoluzione di diritto del presente contratto con riserva della società di adire l’Autorità Giudiziaria per il risarcimento dei danni.
b. I Servizi saranno disattivati e pertanto non sarà più possibile accedere ed usufruire dei medesimi o degli eventuali contenuti creati mediante i medesimi.

Art. 6 - Durata del contratto

Il contratto ha la durata di un anno dalla sua attivazione e alla scadenza si rinnoverà tacitamente per un periodo di tempo di ugual durata.

Art. 7 – Modifica condizioni contrattuali

a. La Proprietà si impegna ad informare il Cliente qualora essa intenda procedere alla modifica delle condizioni del presente contratto.
b. La Proprietà potrà modificare le presenti condizioni contrattuali qualora (I) sia necessario a causa della legge applicabile, inclusa, a titolo esemplificativo, una variazione di tale legge;
(II) sia necessario in seguito a una comunicazione e/o un ordine basato sulla legge applicabile;
(III) il rapporto di equivalenza tra il servizio e il compenso non sia proporzionato;
(IV) sia necessario per motivi tecnici;
(V) sia necessario per assicurare il funzionamento dei servizi o le condizioni vengano modificate a beneficio del cliente.
c. La Proprietà informerà il cliente prima che la modifica prevista abbia effetto, tramite l’interfaccia utente, in un messaggio di posta elettronica o in un messaggio inviato a mezzo del servizio di applicazione denominato “DustApp” ovvero tramite un altro mezzo adeguato.
d. La Proprietà fornirà al cliente l’opportunità di annullare i servizi almeno 10 giorni prima che la modifica diventi effettiva. Se il cliente non annullerà i servizi entro il periodo di preavviso, la modifica del presente contratto sarà considerata accettata. Ciò verrà inoltre comunicato in modo esplicito quando si informerà il cliente dell’avvenuta modifica del presente contratto.

Art. 8 – Modifica delle funzioni del servizio.

a. La Proprietà si impegna a mantenere il servizio di applicazione “DustApp” attivo, esente da errori e sicuro.
b. La Proprietà tuttavia non garantisce il costante e regolare funzionamento del servizio.
c. La Proprietà può apportare modifiche al servizi di applicazione “DustApp”o eliminare funzionalità in qualsiasi momento comunicando al Cliente in anticipo le modifiche sostanziali eventualmente apportate ai servizi.
d. Il Cliente potrà annullare i servizi in qualsiasi momento.

Art. 9 – Legislazione applicabile

a. Con l’accettazione delle presenti condizioni contrattuali tutti gli utilizzatori dell’applicazione “DustApp” in territorio internazionale accettano integralmente la legislazione italiana applicabile in materia, inclusa quella sul diritto di autore.
b. Il presente accordo viene redatto in lingua italiana e prevarrà, in caso di conflitto, su eventuali precedenti versioni e/o su ulteriori versioni tradotte in lingue estere.

Art. 10 - Foro esclusivo

In caso di controversia, in ordine all’interpretazione ed esecuzione del presente contratto, demandata all’Autorità Giudiziaria sarà competente in via esclusiva il Foro di Torino e sarà applicata la legislazione italiana.

Torino, 08 novembre 2013